AVVISO PUBBLICO PER L’APERTURA DELLE ISCRIZIONI AL CORSO

“Operatore della trasformazione agroalimentare – PASTICCERE – PANETTIERE – PASTAIO”

OF18- FG-2

Avviso Pubblico n. OF/2018 “Offerta Formativa di Istruzione e Formazione Professionale”, emanato con D.D. n. 683 del 21/06/2018 del Servizio FP della Regione Puglia pubblicato su BURP n. 86/2018 –
D.D. di approvazione della graduatoria n. 1457 del 13/12/2018 pubblicata su BURP n. 163/2018
Attività formative cofinanziate dal MLPS con Decreto Direttoriale n. 6 del 23 aprile 2018 e dal POR Puglia FESR-F.S.E. 2014-2020 e Patto per il Sud

DESCRIZIONE DELLA FIGURA PROFESSIONALE

L’ “OPERATORE DELLA TRASFORMAZIONE AGROALIMENTARE – Pasticciere – Panettiere – Pastaio” conosce e interviene nell’intero processo di trasformazione delle materie prime di grano duro (SEMOLE) e tenero (FARINE) operando lavorazioni nelle produzioni di prodotti di pasticceria (freschi e secchi), panetteria (pane, pizze, focacce, taralli, ecc.), pastificazione (pasta fresca, secca e in ATM con semola di grano duro. La figura professionale ha specifiche competenze nel trattamento delle farine speciali (integrali, multi cereali, kamut, leguminose, ecc.) per la creazione di prodotti per persone con intolleranze (es.:celiaci o diabetici). Possiede, inoltre, solide basi teoriche e pratiche nel campo della produzione della pasta artigianale, garantendo la tradizione di grani e lavorazioni regionali e al tempo stesso l’utilizzo delle ultime tecnologie di settore.
Questo nuovo percorso consentirà di ottenere una qualifica in grado di soddisfare tutti gli standard minimi richiesti dalla normativa nazionale e apportare allo stesso tempo competenze legate alle tradizioni regionali degli “antichi mestieri” (rispettando la vocazione agricola e agroalimentare del territorio foggiano) e alle ultime innovazioni che investono il settore e che sono richieste dalla clientela.

OBIETTIVI DEL CORSO

  1. Aggiornare e innovare il profilo formativo di uscita “dell’Operatore della trasformazione agroalimentare”;
  2. Favorire il successo formativo e contrastare l’abbandono scolastico attraverso l’innovazione pedagogica e metodologica, il riconoscimento e la certificazione delle competenze e il dialogo con il sistema scolastico;
  3. Fornire una formazione fortemente professionalizzante che trasmetta ai giovani le competenze richieste dalle imprese facilitandone così l’inserimento nel mercato del lavoro;
  4. Assicurare pari dignità fra discipline e attività attinenti la formazione generale e discipline professionalizzanti;
  5. Personalizzare il percorso formativo dell’allievo sulla base delle specifiche attitudini che potranno emergere durante le attività tecnico-pratiche.

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE

Il corso è rivolto a n.18 giovani che, terminato il primo ciclo di studi (licenza media), manifestino la volontà di seguire un percorso formativo volto a consolidare e innalzare il livello delle conoscenze di base e delle competenze tecnico-professionali.

La commissione di selezione si riserva di valutare l’inserimento di n° 2 uditori.

Pertanto, i destinatari del presente avviso sono i giovani che hanno conseguito nell’anno scolastico 2017/2018 il diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media) o che lo hanno conseguito negli anni precedenti e con età inferiore a 18 anni alla data dell’avvio delle attività didattiche.

 

MODALITÀ DI SELEZIONE

Qualora il numero delle domande d’iscrizione pervenute fosse superiore a n. 18, l’ENAC PUGLIA, accertato il possesso dei requisiti di accesso secondo le indicazioni dell’Avviso Pubblico OF18, svolgerà le selezioni di ammissione così strutturate:

–           test psico-attitudinale con finalità di profilatura delle competenze (e senza sbarramento);

–           colloquio motivazionale.

La procedura, i criteri, i termini e le modalità delle selezioni saranno disciplinate da specifico Regolamento.

ORGANIZZAZIONE ATTIVITÀ FORMATIVA

Durata complessiva didattica e stage in ore 3200:
– Lezioni teoriche, pratiche, esercitazioni 2600 ore;
– Stage 600 ore in laboratori e aziende.
Sede di svolgimento ENAC PUGLIA, Via XXV Aprile 74 Foggia.
Orari di svolgimento 8.30 -13.30 dal 8.30 -13.30 dal Lunedì al Sabato e possibili rientri pomeridiani.

CERTIFICAZIONI

A conclusione del triennio, saranno ammessi agli esami finali di qualifica gli allievi che avranno frequentato l’attività formativa per un numero di ore non inferiore al 75% della durata complessiva della stessa.

Sarà rilasciato agli allievi, a chiusura del percorso formativo, previo superamento dell’esame finale, l’attestato di qualifica professionale di “Operatore della trasformazione agroalimentare – PASTICCERE – PANETTIERE – PASTAIO” ai sensi del DLgs. N. 226/05. Verranno inoltre rilasciate le seguenti ulteriori certificazioni, se conseguite:

  • Certificazione ECDL full standard o Pekit: si tratta di due tipologie differenti di certificazione in campo informatico, i cui requisiti di accesso agli esami saranno valutati dai docenti nel corso delle UF curriculari;
  • Certificato di lingua inglese “OXSET” oppure PEARSON LCCI: i requisiti di accesso agli esami saranno valutati personalmente dai docenti-esaminatori della Oxford School;
  • Attestato HACCP;
  • Certificato addetto antincendio per attività rischio medio;
  • Attestato di partecipazione a “Corso Sicurezza alimentare, ISO 22000, BRC, IFS E PCQI”

Per n. 2 allieve, (con residenza superiore a 70 km dalla sede del corso), su richiesta, sarà valutata la possibilità della residenzialità per la triennalità, interamente gratuita presso lo studentato canossiano presso la stessa sede di svolgimento del corso. Eventuali ulteriori richieste saranno valutate dalla direzione.

Sarà riconosciuto agli allievi il rimborso delle spese viaggio per tutta la frequenza del corso con mezzi pubblici, nonché gratuitamente consegnato il materiale didattico e le divise per le lezioni laboratoriali.

TERMINE ISCRIZIONE E AVVIO CORSO

Sarà possibile consegnare il modulo di iscrizione entro il 15 marzo 2019.

Non saranno valide le raccomandate ricevute successivamente alla data di chiusura dei termini (NON FA FEDE LA DATA DI SPEDIZIONE)

L’ENAC PUGLIA si riserva la possibilità di posticipare la chiusura delle iscrizioni per motivi organizzativi e gestionali dandone opportuna comunicazione solo sulla pagina www.enacpuglia.org.

Il corso avrà inizio indicativamente entro Marzo 2019.

MODALITÀ D’ISCRIZIONE

La procedura d’iscrizione prevede:

  • compilazione del modello d’iscrizione anche scaricabile dal Sito internet enacpuglia.orgOperatore della trasformazione agroalimentare – Panettiere, Pasticcere e Pastaio” o dalla pagina facebook ENAC PUGLIA;

Il modello d’iscrizione alle selezioni, compilato in tutte le sue parti, dovrà essere firmato in originale, dall’allievo candidato e dal genitore/tutore e consegnato con allegati copia del diploma di scuola media inferiore, documento di identità e copia del Codice Fiscale dell’allievo candidato, documento di identità e copia del Codice Fiscale del genitore/tutore, in una delle seguenti modalità:

  • raccomandata a mano da presentare alla Segreteria della sede dell’ENAC PUGLIA, sita a Foggia in Via XXV Aprile, 74 nei seguenti giorni e orari: dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 18.00.
  • raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo ENAC PUGLIA – ENTE DI FORMAZIONE CANOSSIANO “CONCETTINA FIGLIOLIA” con sede in Via XXV Aprile, 74 – 71121 – Foggia.

A tal fine non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale di spedizione, pertanto saranno escluse le domande di iscrizione che, pur spedite a mezzo raccomandata a/r., non pervengano entro il termine suindicato;

  • PEC (Posta Elettronica Certificata): info@pec.enacpuglia.org specificando nell’oggetto “OF18 OPERATORE DELLA TRASFORMAZIONE AGROALIMENTARE nome e cognome)”. Si precisa che la validità legale di tale invio equiparato ad una raccomandata a/r così come stabilito dalla normativa vigente DPR n.68 dell’11.02.2005, è subordinata all’utilizzo da parte del candidato di personale casella di posta elettronica certificata (PEC). Non sarà ritenuto valido l’invio da casella di posta elettronica semplice/ordinaria anche se indirizzata alla PEC indicata o da indirizzo mail PEC intestato a soggetto diverso dal candidato o dal genitore/tutore.

La domanda, debitamente sottoscritta, la fotocopia di documento valido d’identità e il codice fiscale dovranno essere inviati in formato PDF.

BENEFITS

Per n. 2 allieve, (con residenza superiore a 70 km dalla sede del corso) su richiesta dell’interessato sarà valutata la possibilità della residenzialità per la triennalità, interamente gratuita presso lo studentato Canossiano sito all’interno della stessa sede di svolgimento del corso, unitamente ad un contributo per il vitto.
Saranno riconosciute per tutti gli allievi: le spese viaggio per tutta la frequenza del corso solo con mezzi pubblici e il materiale didattico sarà totalmente gratuito.